SOSTENIBILITÀ

SOSTENIBILITÀ

SALUTE, SICUREZZA E AMBIENTE

L’interesse per sicurezza, salute e ambiente è sempre stato molto vivo nella storia della nostra azienda. Si tratta di temi così radicati nella filosofia aziendale da essere ormai parte della cultura di ogni dipendente

La posizione del sito industriale offre una ragione in più per essere particolarmente attenti alla protezione ambientale: i 1.500.000 mq degli impianti si estendono tra la città e le colline che la circondano. Il numero verde attivato da Acciai Speciali Terni per rispondere alle domande dei cittadini sui temi ambientali, il progetto di rinaturalizzazione del parco scorie che diventerà un’area verde aperta alla città e il bando internazionale per trovare una soluzione definitiva per il riciclo della scoria derivante dalla produzione di acciaio inox sono solo gli ultimi progetti aziendali in questo senso.

IL REPORT DI SOSTENIBILITÀ DI ACCIAI SPECIALI TERNI

La sostenibilità  è per Acciai Speciali Terni un valore e al tempo stesso una strategia. Per questo, pur non rientrando tra i soggetti per i quali la legge prevede l’obbligo di tale adempimento , l’Azienda ha deciso di produrre il suo primo Bilancio di Sostenibilità: una scelta di trasparenza e di responsabilità sociale nei confronti degli stakeholder e del territorio.
AST ritiene la sostenibilità un valore perché vuole contribuire alla crescita di un’economia a misura d’uomo, alla tutela dell’ambiente e degli equilibri ecologici, al rafforzamento della coesione sociale, in modo coerente con gli obiettivi di sviluppo sostenibile indicati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. 

La stessa attenzione rivolta all’ambiente è dedicata alla salute e alla sicurezza dei lavoratori

Negli ultimi anni la nostra azienda ha intrapreso numerose iniziative nel campo della sicurezza, con particolare riguardo alla prevenzione degli infortuni e al miglioramento delle condizioni degli ambienti di lavoro. Sul fronte della salute Cassa Mutua Aziendale e Sistema di Salute aziendale sono gli strumenti a disposizione dei dipendenti per quanto riguarda l’assistenza sanitaria.