INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

* * *

Acciai Speciali Terni S.p.A., con sede in Terni, viale Benedetto Brin n. 218, c.f. 11222300151, P. Iva 00715760559, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali dei propri clienti (in seguito “Titolare”), La informa, ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “Regolamento” che i Suoi dati personali inerenti, connessi e/o strumentali all’esecuzione del contratto di vendita, potranno essere oggetto di trattamento con le modalità e per le finalità seguenti:

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati personali, inclusi i dati anagrafici, fiscali, nonché gli estremi del Suo conto corrente bancario, verranno trattati (per la definizione di ‘trattamento’, v. art. 4, comma 1 lett. a) Codice Privacy, nonché art. 4, par. 1, n. 2 del Regolamento) per finalità legate al rispetto delle disposizioni normative e Regolamentari vigenti in materia civile, fiscale e tributaria nonché dei provvedimenti emanati dalle competenti autorità, alle attività di verifica dei requisiti previsti dalla normativa antimafia, alle attività relative alla gestione del rapporto contrattuale in conformità alla normativa vigente, ala necessità di difesa di un diritto in giudizio o nelle opportune sedi previste dalle disposizioni normative e regolamentari vigenti.

La base giuridica del trattamento si identifica (a titolo esemplificativo) nella costituzione, esecuzione ed eventuale risoluzione del contratto di vendita stipulato tra Lei e la Società, e negli obblighi al medesimo contratto connessi e/o dal medesimo direttamente e/o indirettamente derivanti.

  1. Modalità del trattamento

Il trattamento avverrà con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati, nel rispetto di quanto previsto dagli articoli 31 e ss. del Codice Privacy e dal relativo Allegato B al Codice Privacy (“Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”), nonché nel rispetto di quanto previsto dal Capo II (Principi) e dal Capo IV (Titolare del trattamento e responsabile del trattamento) del Regolamento.

Il trattamento potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire o trasmettere i dati stessi. Potranno, inoltre, costituire oggetto di trattamento i dati personali idonei a rivelare l’eventuale esistenza di condanne penali nonché di procedimenti penali in corso di cui al D.P.R. 14/11/2002 n. 313 e ss. mm. e ii. (“Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti (Testo A)”); tali dati saranno trattati – oltre a quanto già precisato in via generale per tutti i dati – nel rispetto di quanto previsto dall’art. 27 del Codice Privacy e dei principi di cui all’art. 10 del Regolamento.

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy ed all’art. 4, n. 2) del Regolamento, cui si rimanda per ogni utile finalità.

I dati forniti verranno conservati per tutta la durata del contratto con la nostra Società e, successivamente, per tutti il tempo necessario, per finalità relative all’adempimento di obblighi normativi in ambito amministrativo-contabile, tributario, fiscale e civilistico.

Il Titolare del trattamento, previa richiesta scritta da parte dell’interessato, fornirà una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il Titolare addebiterà un contributo spese commisurato ai costi amministrativi. Il diritto di ottenere una copia da parte dell’interessato non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

  1. Accesso ai dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili, per le finalità di cui agli artt. 1 e 2, ai seguenti soggetti:

  1. ai dipendenti e collaboratori del Titolare e/o delle Società del Gruppo TK (di cui il Titolare è parte), nella loro qualità di responsabili interni e/o di incaricati del trattamento e/o di amministratori di sistema;
  2. a società del Gruppo TK (di cui il Titolare è parte) e/o a terzi che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: istituti di credito, studi professionali, consulenti, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi di responsabili esterni del trattamento e/o di amministratori di sistema esterni per i tempi strettamente necessari all’ottimale esecuzione di tale servizio);
  3. ai soggetti ai quali è affidato il servizio di manutenzione e sviluppo del nostro sistema informatico, per i tempi strettamente necessari all’ottimale esecuzione di tale servizio.
  1. Comunicazione dei dati

Senza il Suo espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) Codice Privacy ed art. 6 lett. b) e c) del Regolamento), il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui all’art. 1 ad organismi di vigilanza, autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti verso i quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità suddette.

  1. Trasferimento dati

La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server, ubicati all’interno dell’Unione Europea, del Titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del trattamento. Attualmente i server sono situati in Italia. I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server, in Italia, all’interno dell’Unione Europea e/o in Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità agli artt. 44 ss. del Regolamento ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

  1. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 1 è obbligatorio. I dati acquisiti, oggetto della presente informativa, sono essenziali per il perfezionamento del rapporto contrattuale e per la successiva esecuzione del rapporto contrattuale dal medesimo derivante. L’eventuale rifiuto di fornire i dati richiesti e/o la loro inesattezza potrebbe comportare l’impossibilità di provvedere:

  1. al rispetto delle disposizioni normative e regolamentari vigenti in materia civile, fiscale e tributaria nonché dei provvedimenti emanati dalle competenti autorità;
  2. alla verifica dei requisiti previsti dalla normativa antimafia;
  3. a garanzia della corretta gestione normativa, tecnica ed economica del rapporto contrattuale;
  4. Ad azione o difesa di un diritto in giudizio o nelle opportune sedi previste dalle disposizioni normative e regolamentari vigenti.
  1. Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, La informiamo che Lei ha la possibilità di esercitare tutti i diritti previsti dall’art. 7 Codice Privacy e dall’art. 15 del Regolamento, e precisamente di diritti di:

  1. il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. il diritto di ottenere l’indicazione: i) dell’origine dei dati personali; ii) delle finalità e modalità del trattamento; iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; iv) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e dell’eventuale rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e dell’art. 3, par. 1, del Regolamento; v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  3. il diritto di ottenere: i) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando ve n’è interesse, l’integrazione dei dati; ii) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; iii) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere i) e ii) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. il diritto di opporsi, in tutto o in parte: i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  5. il diritto di ottenere, altresì, ai sensi dell’art. 15del Regolamento, la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: i) le categorie di dati personali in questione; ii) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; iii) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; iv) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al Titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; v) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, ai sensi degli artt. 77 ss. del Regolamento; vi) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; vii) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4 del Regolamento, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato; viii) il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 del Regolamento relative al trasferimento, qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale;
  6. l’interessato avrà altresì (ove applicabili) i diritti di cui agli artt. 16-21 del Regolamento(Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione).

La informiamo che la Società si impegna a rispondere alle sue richieste al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta, tale termine potrebbe essere prorogato in funzione di complessità o numerosità delle richieste. La Società provvederà a spiegarle il motivo della proroga entro un mese dalla sua richiesta.

L’esito della sua richiesta potrà esserle fornita per iscritto o su formato elettronico.

  1. Modalità di esercizio dei diritti

L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e all’art. 15 del Regolamento nelle seguenti modalità:

  1. invio di una raccomandata a.r. a: Acciai Speciali Terni S.p.A., c.a. del Responsabile p.t. delle Risorse Umane, viale Benedetto Brin n. 218, 05100 Terni;
  2. invio di una e-mail all’indirizzo: privacy@acciaiterni.it
  1. Titolare, responsabile e persone autorizzate al trattamento dei dati personali

Il Titolare del trattamento è Acciai Speciali Terni S.p.A. L’elenco aggiornato dei responsabili e delle persone autorizzate al trattamento dei dati è custodito presso la sede del Titolare del trattamento.

  1. Modifiche alla presente Informativa

La presente Informativa potrà subire delle variazioni. Si consiglia, quindi, di controllare regolarmente questa Informativa e di riferirsi alla versione più aggiornata.